Perchè spedirò il cv a L’oreal

giugno 26, 2008

Dopo aver vinto il prodotto Normaderm efficacia rinforzata sul sito vincinormaderm.it devo confessare che ho iniziato a setacciare tutti gli altri mini siti della L’oreal per tentare ancora la fortuna. Sì ho partecipato a tutti, pure a quello Men expert!

Eppure nonostante abbia vinto grazie a un “istant win” la cremina amata dalla mia amica Inga non mi è ancora arrivata! Ho pensato al solito disguido delle poste, poi ho scritto un messaggio nell’area community “Detto tra noi” del sito Vichyconsult per chiedere alle altre consumer. Questa sera mi è arrivata la mail dall’ufficio CRM e web marketing: dice che le spedizioni stanno per partire 🙂

Alla L’oreal sono sulla buona strada, ecco perchè ci farei un pensierino..

Annunci

Affittasi posto in doppia, fate buzz!!

giugno 24, 2008

E’ arrivato il momento di lasciare la casa di Milano, per cui scrivo anche qui l’annuncio 🙂

E mi raccomando: passaparola!

La stanza è  una doppia ampia  con parquet per ragazza, libera dal 15 luglio/1 agosto a 285 euro al mese!

L’appartamento è di 180mq, con grande salone,2 bagni, 2 balconi grandi, tv, lavatrice, internet, telefono, cantina per le bici.

Le spese di riscaldamento e condominiali sono comprese nel prezzo!

La zona è Zara e servitissima dai mezzi: M3 a 100 mt, tram 3,4,7, bus 90, 91, 92, 82, 51,52.


La ciclofficina dell’Isola

giugno 2, 2008

La settimana scorsa, tutti i miei coinquilini ed io ci siamo decisi ad andare nella ciclofficina dell’associazione +bc per aggiustare quel che rimaneva delle nostre 4 biciclette recuperate dalla cantina.

La ciclofficina di +bc si trova nel quartiere Isola, in vicolo de castillia, praticamente a lato delle torri di Garibaldi.

La ciclofficina non ha fini commerciali, è uno spazio di condivisione di saperi e gesti.

Si guarda, si impara, si insegna. Questa è la filosofia dell’associazione che mette a disposizione lo spazio e gli strumenti per aggiustare le proprie bici.

Io ho cambiato e rimontato una camera d’aria, rimesso a posto i freni e il sellino. In più ho trovato tra i pezzi usati un parafango del colore della mia bici che ho preso lasciando un’offerta.

I materiali messi a disposizione nella ciclofficina sono stati acquistati grazie alle offerte e ai lasciti di chi è passato di lì.

I pezzi nuovi hanno prezzi fissi ma molto inferiori che nelle botteghe artigiane, dove un cambio di camera d’aria e cerchione può arrivare a costare 45 euro.

In ciclofficina la mano d’opera ce la mette il proprietario della bici.

Il sapere ce lo mettono i ragazzi dell’associazione che con pazienza rispondono a tutte le domande più cretine degli “artigiani” alle prime armi.

Consiglio a tutti una visitina, saranno le mani sporche di grasso di tutti i presenti ma  l’atmosfera è molto conviviale!

Consiglio una visita a chi deve riparare la propria bici, anche alle ragazze!! C’è sempre qualcuno che può aiutarci (ad iniziare) 🙂

Gli orari d’apertura

sabato dalle 10.30 alle 19.30
mercoledi dalle 15.30 alle 19.30